Psicologa Novara - Psicoterapeuta Novara

Dottoressa Silvia Parisi

Curare lo stress con una psicologa a Novara

stress-novara

Quando parliamo di stress non possiamo non parlare anche di ansia. Infatti essi sono strettamente collegati, e possiamo considerarli quasi simili. Il rapporto (individuo/ambiente) è soggetto a frequenti interazioni di tipo stressorio, le quali possono provocare come conseguenza l'ansia. Ecco perchè parliamo di stressors, che non sono altro che elementi ambientali (ad esempio situazioni, esperienze o persone), le quali generano una sollecitazione sull'organismo, e subiscono sempre un'elaborazione di tipo cognitivo. L'ansia infatti ha inizio da queste elaborazioni, che vengono percepite come pericolo reale e desideriamo liberarcene. Lo stress quindi non è altro che la prima sollecitazione che l'organismo subisce quando vi è un cambiamento nell'equilibrio tra organismo e ambiente. e l'ansia diventa una sua possibile conseguenza.

Lo stress può essere di due tipi:

  • eustress (eu: in greco, buono, bello)
  • distress (dis: cattivo, morboso).

L'eustress, è quello fortemente necessario alla vita, e si manifesta sotto forma di stimolazioni ambientali costruttive ed interessanti. Un esempio può essere una promozione lavorativa, la quale attribuisce maggiori responsabilità ma anche maggiori soddisfazioni.

Il distress invece è quello che provoca grossi deficit emotivi e fisici difficilmente risolvibili. Un esempio può essere un licenziamento inaspettato, oppure un intervento chirurgico.

Ognuno di noi reagisce agli eventi stressanti in modo diverso, anche perché ogni persona fa esperienze diverse e acquisisce delle proprie strategie interpretative e di pensiero diverse.

Possiamo dire che lo stato di stress si esplicita in tre fasi:

  • prima fase, definita "di allarme", lo stressor suscita nell'organismo un senso di allerta, con conseguente attivazione dei processi psicofisiologici , come ad esempio l'ansia (aumento del battito cardiaco, iperventilazione ecc.).
  • seconda fase, definita  "di resistenza", l'organismo tenta di adattarsi alla situazione e gli indici fisiologici tendono a normalizzarsi anche se lo sforzo attuato è molto intenso. Nel caso in cui l'adattamento non sia sufficiente si arriva alla
  • terza fase, "dell'esaurimento", in cui l'organismo non riesce più a difendersi e la naturale capacità di adattamento viene a mancare.

la terza fase è la più pericolosa, in quanto l'esposizione prolungata ad una situazione di stress può provocare l'insorgenza di patologie sia fisiche che psichiche (ad esempio disturbi d’ansia). In particolare, aumenta la secrezione di cortisolo prodotta dal nostro cervello. Quest'ormone, anche conosciuto come ormone dello stress, se presente in quantità superiori alla norma provoca vari disturbi.

Tra i sintomi più frequenti causati dallo stress eccessivo possiamo trovare:

  • frequente sensazione di stanchezza generale,
  • accelerazione del battito cardiaco,
  • difficoltà di concentrazione,
  • attacchi di panico,
  • crisi di pianto,
  • depressione,
  • frustrazione,
  • attacchi di ansia,
  • disturbi del sonno,
  • dolori muscolari,
  • ulcera dello stomaco,
  • diarrea,
  • crampi allo stomaco,
  • colite,
  • malfunzionamento della tiroide,
  • facilità ad ammalarsi,
  • difficoltà ad esprimersi e a trovare un vocabolo conosciuto,
  • sensazione di noia nei confronti di ogni situazione,
  • frequente bisogno di urinare,
  • cambio della voce,
  • iperattività,
  • confusione mentale,
  • irritabilità,
  • abbassamento delle difese immunitarie,
  • diabete,
  • ipertensione,
  • cefalea,
  • ulcera

La Dottoressa Silvia Parisi psicologa e Psicoterapeuta, esperta nella cura dello stress a Novara, può aiutarvi a gestirlo fino ad evitare di trovarsi nelle situazioni patologiche che vi abbiamo sopra elencato. Per la cura dello stress a Novara, informazioni o appuntamenti, chiamare al 340/0545766, la Dottoressa Parisi sarà lieta di accogliervi presso lo studio di Via Don Gallotti, 6 a Novara.